Questo sito utilizza cookie tecnici e consente l'invio di cookie di "terze parti" al fine di effettuare misure di traffico per la valutazione delle prestazioni del sito. Per saperne di più, clicca sull'apposito bottone "Maggiori dettagli", che aprirà in modalità pop up l'informativa estesa, dove è possibile avere informazioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando il bottone OK, o cliccando su una qualsiasi altra area del sito, presterai consenso all'uso dei cookie.

Richiedere i tessuti

Secondo le Linee Guida del settembre 2016 per il prelievo, la processazione e la distribuzione di tessuti a scopo di trapianto, le richieste di tessuto devono essere inoltrate alla Banca identificata dalla propria Regione o ad una struttura con la quale la Regione abbia stipulato apposita convenzione. Se in un territorio regionale non è presente una Banca identificata dall'autorità regionale, l'utilizzatore dovrà contattare il proprio Centro Regionale Trapianti di riferimento (CRT) che autorizzerà la richiesta ad una Banca italiana.

Per richiedere i tessuti a FBTV Onlus occorre inoltrare la richiesta almeno una settimana prima dell'intervento, utilizzando l'apposito modulo,  facendo particolare attenzione ad indicare la data dell'intervento ed eventuali indicazioni per l'invio. 

Inviare il modulo compilato alla mail: 

                                                 info@fbtv-treviso.org

Se Fbtv non disponesse del tessuto richiesto, provvederà a cercarlo presso le altre Banche sul territorio nazionale o, in caso di non disponibilità anche di queste, in Banche estere.

Ogni singola confezione di tessuto deve essere utilizza per un unico ricevente.

Dal 01 Ottobre 2019 FBTV non effettua più lo scongelamento dei tessuti.
I tessuti verranno inviati solo congelati e dovranno essere conservati dalla Struttura Ricevente, sotto la propria responsabilità, alle temperature qui sotto indicate:

  • tutti i tessuti congelati o crioconservati devono essere conservati ad una temperatura di  -80°C;
  • per i soli tessuti ossei congelati, oltre alla temperatura di -80°C, è prevista anche una temperatura di conservazione compresa tra -20°C e -30°C;
  • per i tessuti liofilizzati rimane, invece, invariata la conservazione a temperatura ambiente in luogo fresco e asciutto (tra +15°C e +30°C).

Secondo la normativa vigente (Accordo Stato Regioni n. 66/CSR del 08 Marzo 2018), i tessuti umani devono essere conservati in dispositivi di refrigerazione adeguati all'impiego previsto; le procedure per il monitoraggio di tali dispositivi devono essere appropriate in modo tale che i tessuti siano sempre mantenuti alla temperatura di conservazione prevista.
Le condizioni di conservazione specifiche e le informazioni sulle modalità di scongelamento sono allegate ad ogni tessuto inviato.

I tessuti dovranno essere conservati dalla Struttura Ricevente alle temperature qui sotto indicate e scongelati dall'utilizzatore seguendo le semplici istruzioni allegate al momento della spedizione.

Tipologia di tessuto

Temperatura di conservazione presso la struttura richiedente

Scadenza

Tessuto osseo e cartilagineo 

-20°C/-30°C

90 giorni dalla data di ricevimento del tessuto

-70°C/-80°C

5 anni dalla data di prelievo

Tessuti cardiovascolari e tendinei, nervi, menischi, fascia lata e membrana amniotica

-70°C/-80°C

90 giorni dalla data di spedizione del tessuto

 

 

 

Modulo Richiesta

 

Modulo Richiesta Conservazione Tessuto Autologo

 

Procedura Scongelamento Tessuti