Questo sito utilizza cookie tecnici e consente l'invio di cookie di "terze parti" al fine di effettuare misure di traffico per la valutazione delle prestazioni del sito. Per saperne di più, clicca sull'apposito bottone "Maggiori dettagli", che aprirà in modalità pop up l'informativa estesa, dove è possibile avere informazioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando il bottone OK, o cliccando su una qualsiasi altra area del sito, presterai consenso all'uso dei cookie.

Prelievo

I donatori di tessuti omologhi si suddividono in tre categorie principali:

  • donatori multitessuto a cuore battente (HB), la cui morte è stata accertata con criteri neurologici, senza arresto cardiaco;
  • donatori multitessuto a cuore fermo (NHB), con arresto cardiaco;
  • donatori viventi, i cui tessuti sono prelevati durante un intervento chirurgico.

La donazione è il frutto di una stretta sinergia e collaborazione tra i Coordinamenti Ospedalieri Territoriali (COT), i reparti dove avviene il prelievo e Fondazione Banca dei Tessuti Onlus.
Il prelievo avviene nei singoli ospedali,  in sale operatorie seguendo precisi protocolli.


I documenti necessari per effettuare un prelievo sono:
1.
Dichiarazione di assenso alla donazione
2. Anamnesi patologica e sociale
3. Verbale di prelievo
4. Verbale di accertamento di morte per i prelievi multitessuto
5. Nulla Osta dell'autorità giudiziaria se necessaria per i prelievi multitessuto